Le aziende certificate

We're loading the markers, please wait a few seconds…

Lorena Antoniazzi cashmere

Lorena Antoniazzi La seduzione in abiti comodi

È appassionata e dinamica, ma ama abiti confortevoli, eleganti e di qualità che la facciano sentire a proprio agio in tutte le occasioni. Ha pensato a donne così Lorena Antoniazzi quando, nel 1993, ha cominciato a disegnare la linea di moda che porta il suo nome e grazie alla quale è riuscita ad introdursi in brevissimo tempo presso i migliori negozi del mondo.
Lorena è l’anima creativa della società, la Sterne International di Perugia, e della famiglia. Gianluca Mirabassi, suo marito e compagno in questa avventura imprenditoriale, si occupa di tutto il resto. Ma in comune Gianluca e Lorena hanno soprattutto la passione per la creatività e l’innovazione e la capacità di sapere guardare al futuro anche con un pizzico di “preveggenza”.  I figli Nicola e Andrea, si stanno inserendo in azienda con attività mirate soprattutto alla ricerca e sviluppo.
La Sterne International, grazie alla vasta esperienza della lavorazione del filato in cashmere, vanta da più di 15 anni una stretta collaborazione con la più esclusiva griffe francese. Negli anni l’azienda perugina ha maturato un vasto patrimonio di conoscenze sulle tipologie di filato e sulle tecniche di filatura. L’aver affinato tutte queste competenze ha consentito a Lorena e alle sue giovani collaboratrici di realizzare filati e mischie inedite che danno vita a prodotti esclusivi e inimitabili. Filati super leggeri e ultrasottili fanno da contrappunto a fogge sempre diverse:  ricamato, infeltrito, evanescente, lavorato e arricchito con inserti in pelle e pelliccia.
Sterne possiede al suo interno tutte le strutture e le competenze necessarie per far fronte alle mutevoli esigenze e richieste del mercato. Fanno parte di questo patrimonio macchinari di ultima generazione che permettono lavorazioni all’avanguardia e a cui lavorano giovani che hanno trovato in questo mestiere una vera vocazione.
Tratto distintivo dell’azienda è il sapere coniugare ogni giorno la tradizione dell’artigianalità con l’innovazione delle tecniche e dei materiali.
Sterne ha avviato un progetto di ricerca e sviluppo R-fid con il quale è in grado di offrire la totale trasparenza dando la possibilità al consumatore di tracciare le fasi della lavorazione del capo Lorena Antoniazzi tramite un innovativo microchip presente all’interno dell’etichetta, che ne descrive ogni momento produttivo. Un progetto ambizioso a garanzia del vero Made In Italy, ideale per il quale l’azienda si è sempre battuta, sicura del suo valore nel tempo. Il processo è in fase di brevetto e risulta essere l’unico al mondo nel suo genere.
L’obbiettivo è da sempre stata la ricerca, la qualità unita all’artigianalità, per queste ragioni ogni fase della filiera produttiva è stata certificata per garantire una completa trasparenza delle tipologie di lavorazione. I processi artigianali, prettamente manuali, vengono supportati da un microchip che segue il capo in ogni fase produttiva.
La tecnologia r-fid si basa infatti in una pluralità di stazioni di controllo provviste ognuna di dispositivo R-FID di lettura e scrittura di dati sull’etichette; le diverse stazioni connesse tra di loro grazie ad un sistema di controllo della produzione riescono a monitorare le differenti fasi che iniziano dal controllo della materia prima fino alla spedizione dei capi nelle varie boutique.

Partenza da: Indicazioni stradali

Seguici su

Log in